L’acqua: elemento fondamentale per il nostro organismo e per la nostra salute.

Che l’acqua sia fondamentale per la salute del nostro organismo è cosa nota.

L’acqua è, infatti, essenziale per la vita ed è una parte fondamentale del vivere sano.

Uno stile di vita basato su una corretta idratazione è importante, poiché ciò che beviamo è importante quanto ciò che mangiamo.

Non è così scontato, però, conoscere i benefici che l’acqua dà al nostro corpo.

Se è vero e risaputo che il nostro corpo è formato per il 60% da acqua, è altrettanto veritiero e altresì noto che la maggior parte delle persone non ne beve abbastanza, ed un adeguata quantità d’acqua ogni giorno è assolutamente essenziale per svolgere tutte le funzioni fisiologiche e metaboliche del nostro corpo.

Scopriamo insieme alla Dott.ssa Adriana Carotenuto, Biologa Nutrizionista, Dottore in Scienze della Nutrizione Umana, i reali benefici dell’acqua e il perché il nostro corpo ne ha bisogno, specialmente se si sta seguendo una Dieta Chetogenica.

Prima di tutto, l’acqua aiuta la funzionalità renale. Quando i reni non funzionano a piena capacità il fegato deve, aimè, entrare in loro soccorso. Il problema di ciò è che il fegato è il responsabile della metabolizzazione del grasso all’interno del corpo e se impegnato ad aiutare i reni non può svolgere la sua funzione di metabolizzazione dei grassi.

È indispensabile consumare acqua, inoltre, poiché, i carboidrati sono idrofili, il che significa che causano la ritenzione idrica e questa porta all’infiammazione dei tessuti interstiziali

Inoltre, l’acqua agisce come filtro per il corpo, lavando via le cellule morte e gli scarti.

Specialmente durante una dieta chetogenica, il corpo brucia molti grassi, pertanto, è necessario supplire con l’acqua per aiutare a lavare via i sottoprodotti di scarto del procedimento che brucia i grassi. Infatti, quando si diminuisce il totale dei carboidrati assunti e si aumenta la quantità di acqua bevuta, il corpo smette di immagazzinare acqua e la usa più efficacemente. Questo ha come risultato un corpo più leggero e più pulito.

Il mio consiglio è di bere 2 litri d’acqua al giorno, o, meglio, perché più pratico, 4 bottigliette da mezzo litro, o 12 bicchieri d’acqua. Questa quantità equivale a circa 2 l d’acqua.

Potrebbe sembrare molta all’inizio, e potrebbe richiedere uno sforzo bere così tanto, tuttavia, dopo averlo fatto per un periodo prolungato, si ripristina la sete “naturale” e ci si ritrova ad avere sete finché non verrà consumata questa quantità d’acqua ogni giorno. E di nuovo, una volta iniziato a bere così tanta acqua, il corpo si abitua a non trattenerla, ma la utilizza per lavare l’organismo, mantenendolo pulito e funzionante.

Indispensabili sono, inoltre, in fase chetogenica, i sali di magnesio e potassio, perché, durante la chetosi, si verifica uno sbilanciamento dell’equilibrio acido-base che può portare a crampi, cefalee e dolori muscolari. Il Metodo Kalibra raccomanda Unicomplex Plus, un complesso multivitaminico contenente sali di magnesio e potassio, che garantisce il corretto apporto micro nutrizionale essenziale per l’organismo.

Oltre ad essere indispensabile per le motivazioni che vi ho descritto, ha un ottimo sapore.

Nella prima fase del Metodo l’utilizzo consigliato è di 2 bustine al giorno, diluite ognuna in mezzo litro di acqua. Questo aiuterà anche a bere più piacevolmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *